Mise, accordo per innovazione con F.lli Mazzocchia di Frosinone

Giovedì, 12 Maggio 2022

Autorizzato investimento di 6 milioni di euro

Immagine decorativa

Il ministro Giancarlo Giorgetti ha autorizzato un accordo per l’innovazione con l’azienda F.lli Mazzocchia di Frosinone per realizzare un investimento di oltre 6 milioni di euro nel settore della progettazione e realizzazione di automezzi compattatori ad alta efficienza e basso impatto ambientale.
 
Si tratta di un progetto che prevede attività di ricerca industriale e fasi di sperimentazione con il Dipartimento di Ingegneria dell’impresa dell’Università di Roma “Tor Vergata". La F.lli Mazzocchia è una azienda specializzata del settore che produce veicoli, attrezzature e impianti per la raccolta e il trattamento dei rifiuti sia per il mercato italiano che estero (Europa, Nord Africa, Medioriente, Cina e Sud America).
 
Il Ministero dello sviluppo economico agevola l’investimento con circa 2,6 milioni di euro che consentiranno, oltre alla salvaguardia dell’occupazione esistente, un incremento di 15 nuovi posti di lavoro tra personale operativo, ingegneri e tecnici specializzati.
                                                                   
“Il Mise supporta gli investimenti di aziende che sviluppano, in collaborazione con Università ed enti di ricerca, prodotti innovativi per accrescere la competitività sui mercati, garantendo elevati standard di efficienza ed ecocompatibilità nonché  nuova occupazione sul territorio”, dichiara il ministro Giorgetti.

 


Questa pagina ti è stata utile?

NO