Al MiSE il tavolo di monitoraggio Treofan-Jindal

Giovedì, 06 Giugno 2019

La Vertus comunica la presenza di due manifestazioni d’interesse preliminare per il sito di Battipaglia

Immagine decorativa 
Si è svolto oggi al MiSE il tavolo di monitoraggio sulla situazione occupazionale e produttiva dei siti di Battipaglia e Terni della società Treofan Italy acquisita dalla Jindal Films Europe. Al tavolo, presieduto dal Vice Capo di Gabinetto Giorgio Sorial, hanno preso parte i rappresentanti della società di advising Vertus, della Regione Umbria, Campania e le sigle sindacali.

Durante la riunione, la società di advising ha informato di aver intrapreso l’attività di scouting per la ricerca di un partner industriale, interessato alla reindustrializzazione del sito di Battipaglia. Ad oggi sono pervenute due manifestazioni d’interesse preliminare, una delle quali appartiene allo stesso segmento produttivo. Da parte dei lavoratori dello stabilimento, attualmente in cassa integrazione, è stata avanzata una proposta di autoimprenditorialità sotto forma di cooperativa.

Relativamente al sito di Terni, la Jindal ha comunicato di aver avviato una procedura per il reclutamento di personale volta a reintegrare l’organico e l’attività produttiva.

“Ci troviamo in una fase preliminare in cui dobbiamo valutare se ci sono investitori, valutazione che sarà fatta congiuntamente dalle parti presenti a questo tavolo. Una volta individuato questo potenziale acquirente il ministero sarà il luogo di confronto deputato a esaminare tutti gli elementi per favorire il rilancio del sito, tutelando le professionalità dei lavoratori coinvolti in questa vicenda” – ha dichiarato Giorgio Sorial.

Il prossimo tavolo si svolgerà il 18 giugno alle ore 15.00


Questa pagina ti è stata utile?

NO