Piazza Wifi Italia: sono 2.413 i Comuni che hanno aderito finora al progetto

Venerdì, 24 Maggio 2019

835 le convenzioni già firmate con Infratel 

Immagine decorativa

Dall’avvio del progetto "Piazza WiFi Italia” promosso dal Ministero dello Sviluppo Economico, avvenuto il 26 febbraio, sono ben 2.413 i Comuni italiani che hanno finora aderito e di questi sono 835 le convenzioni già firmate con Infratel per l’avvio delle procedure per l’installazione dei punti WiFi.

L'obiettivo è quello di permettere a tutti i cittadini di connettersi, gratuitamente e in modo semplice, a una rete wifi libera e diffusa su tutto il territorio nazionale.

“Piazza WiFi Italia” è aperto a tutti: soggetti privati, Comuni, Città metropolitane, Province e Regioni. Per aderire è necessario registrarsi sulla piattaforma web accessibile dal sito wifi.italia.it.

Il progetto ha a disposizione 45 milioni di euro di nuovi finanziamenti, rispetto alla dotazione iniziale di 8 milioni stanziati per i Comuni colpiti dal sisma del 2016 in Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria, con priorità per i Comuni con popolazione inferiore a 2.000 abitanti.

 

Per maggiori informazioni

Distribuzione territoriale e convenzioni

 


Questa pagina ti è stata utile?

NO