Riunito al MiSE il tavolo sul settore audiovisivo con ICE e associazioni di categoria

Mercoledì, 03 Aprile 2019

Confronto per individuare strategie promozionali da inserire nel Piano straordinario del Made in Italy

Un momento dell'incontro

Si è svolto oggi al Ministero dello Sviluppo economico il tavolo sul settore audiovisivo, presieduto dal Capo di Gabinetto Vito Cozzoli e dal Consigliere Marco Bellezza, a cui hanno partecipato l’ICE e le associazioni del settore.

La riunione è stata occasione per avviare un confronto costruttivo e individuare nuove strategie promozionali da inserire nel Piano straordinario del Made in Italy , al fine di sostenere le imprese del settore che intendono competere maggiormente sui mercati internazionali.

L’industria creativa è infatti uno dei motori economici del Paese, che in questi anni ha dimostrato di sapersi rinnovare e sviluppare a ritmi sostenuti, diventando con l’audiovisivo (cinema, tv , prodotti di animazione, videogames) uno dei settori di punta della produzione italiana, che ha avuto ricadute positive anche in termini di posti di lavoro creati.


Questa pagina ti è stata utile?

NO