Via libera all’Accordo di programma per le aree di crisi non complessa della Sardegna

Martedì, 19 Febbraio 2019

Previste agevolazioni per 5,35 milioni di euro

Immagine decorativa

Il Ministro Luigi Di Maio ha firmato il decreto che autorizza la sottoscrizione dell’Accordo di programma tra MiSE, Regione Sardegna e Invitalia destinato a finanziare interventi di riqualificazione e riconversione produttiva per le aree di crisi non complessa della Sardegna di cui alla legge 181/89.

Appositi decreti hanno individuato specificatamente i territori interessati e l’entità delle agevolazioni messe in campo.

Per l’Accordo di programma sono state previste complessivamente 5,35 milioni di euro, di cui 4,45 milioni di euro di risorse del MiSE e 900 mila euro a carico della Regione Sardegna.

La procedura individuata per la concessione delle agevolazioni è quella a sportello. L’istruttoria delle domande è fatta secondo l’ordine cronologico di presentazione.


Questa pagina ti è stata utile?

NO