Pernigotti: al Ministero nuovi incontro per la reindustrializzazione del sito

Martedì, 08 Gennaio 2019

Continuano le interlocuzioni al fine di trovare una soluzione

Immagine decorativa

Prosegue senza sosta l’impegno dei Dicasteri del Lavoro e dello Sviluppo Economico sul versante della vicenda Pernigotti. Dopo la visita del Vicepremier e Ministro Luigi Di Maio allo stabilimento di Novi Ligure, avvenuta pochi giorni fa, si è svolto oggi a Roma, nella sede del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, un nuovo incontro tra l’azienda e le rappresentanze sindacali.

Al tavolo, presieduto dal Vice Capo di Gabinetto del MiSE Giorgio Sorial, ha partecipato anche la Sernet, advisor incaricato d’individuare una soluzione per la re-industrializzazione dell’impianto. Pur avendo ricevuto l'incarico pochi giorni prima delle festività natalizie, la Sernet ha illustrato le opzioni attualmente allo studio e i potenziali interessamenti.

Le interlocuzioni - è stato spiegato - stanno procedendo al fine di trovare una soluzione per la reindustrializzazione. In considerazione del breve lasso di tempo trascorso dell'affidamento dell'incarico, le parti hanno congiuntamente concordato di aggiornare l’incontro al prossimo 5 febbraio, al fine di consentire all’advisor di proseguire nelle attività di ricerca e di verifica delle proposte.



Questa pagina ti è stata utile?

NO