PMI, credito d'imposta per la quotazione

Giovedì, 21 Giugno 2018

Al via il credito d’imposta per le PMI che decidono di quotarsi in un mercato regolamentato o in sistemi multilaterali di negoziazione di uno Stato membro dell’Unione europea o dello Spazio economico europeo.

Le PMI potranno usufruire di un credito d’imposta pari al 50% delle spese di consulenza sostenute, fino a un massimo di 500.000 euro.

 

 Scheda informativa - Credito d'imposta per la quotazione delle PMI

 



Questa pagina ti è stata utile?

NO