Registro nazionale degli Aiuti di Stato: introdotte prime nuove funzioni nella banca dati

Mercoledì, 06 Luglio 2016

Anticipate alcune delle funzionalità e dei servizi del Registro Nazionale degli Aiuti di Stato - il cui avvio è previsto a gennaio 2017 - tramite la circolare che aggiorna le modalità per la trasmissione delle informazioni sugli  aiuti concessi alle imprese dalle Amministrazioni pubbliche e dai soggetti gestori di aiuti di Stato.

L’adozione delle nuove modalità tecniche è il frutto di una reingegnerizzazione della Banca dati istituita presso il Ministero con la legge n. 57/2001.

In particolare sarà possibile disporre di visure relative agli aiuti già concessi e registrati in banca dati, utili nella fase propedeutica alla concessione delle agevolazioni.

Le informazioni raccolte in fase di registrazione degli aiuti concessi sono in linea con le norme relative alla trasparenza in ambito europeo, di cui all’art. 9 del regolamento (UE) n. 651/2014 e alla comunicazione della Commissione 2014/C 198/02, e possono, pertanto, costituire adempimento degli obblighi di trasparenza predetti.


Vai alla banca dati Registro Aiuti


 




Questa pagina ti è stata utile?

NO