Più concorrenza nel settore gas: Ministro Guidi firma decreto per nuove gare

Giovedì, 21 Maggio 2015

A luglio al via 32 bandi per l’aggiudicazione del servizio pubblico locale in molte grandi città tra cui Milano, Bologna, Torino, Padova e Siena

Il mercato della distribuzione gas si avvia a essere più competitivo. Il Ministro dello Sviluppo Economico Federica Guidi ha firmato il decreto ministeriale che aggiorna il regolamento sui criteri per le gare di distribuzione gas. Il provvedimento, atteso da tempo, va a chiarire ulteriormente il quadro normativo del mercato di distribuzione del gas che di fatto vedrà l’avvio delle gare da parte delle stazioni appaltanti per la scelta dei nuovi distributori in molte città italiane a tutto vantaggio della concorrenza e soprattutto dei clienti finali.

A partire da luglio infatti saranno indette 32 gare per il rinnovo dei distributori in molte grandi città italiane tra cui Milano, Bologna, Torino, Padova, Siena, Parma, Pavia, Vicenza e Trento. Verso l’apertura del mercato del gas anche l’hinterland  di Roma, Milano, Bologna e Torino.

 



Questa pagina ti è stata utile?

NO