Ansaldo Breda, avviato al Mise il confronto sulle prospettive

Roma, 19 febbraio 2014 -  Si è svolto oggi al Ministero dello Sviluppo Economico il previsto incontro tra organizzazioni sindacali e Finmeccanica per avviare il confronto sulle prospettive del Gruppo Ansaldo Breda.

La riunione - introdotta dal Sottosegretario  Claudio De Vincenti -  è servita a confermare gli indirizzi del piano strategico ed industriale di Finmeccanica che prevede tra l’altro l’individuazione di un assetto definitivo anche per Ansaldo Breda.

Il Direttore Generale di Finmeccanica Sergio De Luca ha sottolineato l’importanza che Ansaldo Breda torni ad un equilibrio economico nella prospettiva di una partnership industriale solida, in grado di condurre il processo di rilancio anche attraverso adeguate economie di scala e di scopo.

De Vincenti - nel chiudere il lavori - ha raccomandato un rapido avvio del confronto tra le parti per mettere rapidamente a fuoco i punti cruciali di un piano di riorganizzazione e rilancio di Ansaldo Breda.



Questa pagina ti è stata utile?

NO