Elettrolux, il Gruppo chiede il rinvio dell'incontro del 20 gennaio

Mise: confronto a febbraio, prima incontro con regioni e sindacati

Roma, 13 gennaio 2014 - L'incontro del Governo con i vertici di Electrolux, già previsto per il  20 gennaio,  è rinviato a febbraio.

Lo spostamento della data - richiesto dal Gruppo - si rende necessario per la coincidenza di impegni societari che impediscono ai massimi responsabili della multinazionale svedese di essere autorevolmente presenti all'importante appuntamento.

Il Ministero dello Sviluppo Economico, d'intesa con la Presidenza del Consiglio, ha preso atto della richiesta dell’azienda. Governo ed Electrolux hanno condiviso l'importanza e l'ineludibilità dell'incontro istituzionale del prossimo febbraio.

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha informato le Regioni interessate e le inviterà ad una riunione con i sindacati, prima dell’incontro con i vertici della proprietà.



Questa pagina ti è stata utile?

NO