Sviluppo, accordo per il rilancio del territorio di Frosinone - Anagni

Venerdì, 02 Agosto 2013

Firmato al Mise l’Accordo di Programma per il rilancio economico ed occupazionale dell’area produttiva di Frosinone-Anagni, che vede coinvolti 31 comuni della provincia.

L’intesa è stata siglata dal ministro Flavio Zanonato, dal presidente della Regione Lazio Nicola  Zingaretti, dal Commissario straordinario della Provincia di Frosinone Giuseppe Patrizi e l’A.D. di Invitalia, Domenico Arcuri.

Con questo Accordo, il Mise e la Regione Lazio hanno messo in campo oltre 80 milioni di euro di stanziamenti per dare le prime risposte al sistema produttivo e al mondo del lavoro della Ciociaria che, ormai da troppi anni, vede in situazione di crisi molte aziende, dalla Videocon alle numerose PMI del territorio.

“Da oggi si riparte- ha detto il ministro Zanonato- Con la firma odierna, infatti, si apre una nuova fase di sostegno e rilancio del sistema industriale di un’area pesantemente colpita dalla crisi. Come Ministero da tempo siamo impegnati a fronteggiarla, e il Sottosegretario Claudio De Vincenti è in prima linea nella gestione delle tante crisi aziendali del territorio”.

 

Comunicato stampa



Questa pagina ti è stata utile?

NO