Verbale di riunione - (Italia Wanbao ACC, 30 giugno 2020)

Documento: Verbale di riunione
Azienda: Italia Wanbao ACC S.r.l in A.S.
Settore: Componenti per elettrodomestici
Data: 30 giugno 2020

Il giorno 30 giugno 2020 si è svolta la conference video/call convocata dal Ministero dello Sviluppo Economico riguardante il sito produttivo di Mel (BL) della società Wanbao ACC, in amministrazione straordinaria. L’incontro era presieduto dal Vice Capo di Gabinetto Giorgio Sorial, hanno partecipato Roberto Sampiero e Carmela Faranda dell’Ufficio Amministrazioni Straordinarie del Ministero dello Sviluppo Economico, Chiara Cherubini del Ministero dello Sviluppo Economico, l’Assessore al Lavoro Elena Donazzan e Mattia Losego dell’Unità di Crisi della Regione Veneto, il Commissario Straordinario Maurizio Castro e le segreterie nazionali e territoriali di FIM CISL, FIOM CGIL, e UILM-UIL, unitamente alle Rsu.

Il dott. Castro ha illustrato a grandi linee il Programma che verrà inviato al MiSE il 12 luglio p.v. Il piano ha l’obiettivo di restituire all’impianto di Mel la sua centralità e competitività nel mercato internazionale investendo in produzioni di alta gamma e nella produzione di compressori innovativi a velocità variabile che sono più rispondenti ai nuovi parametri ambientali europei e alle richieste del mercato. Sono inoltre previsti investimenti di processo. Si sta anche lavorando per la promozione dei rapporti commerciali con i grandi Gruppi del settore.

Il programma prevede il ricorso alla garanzia del Tesoro dello Stato (ex art 55 del Decreto Legislativo 270/99) che dovendo conformarsi alle disposizioni comunitarie riguardo agli aiuti di stato richiede una autorizzazione da parte della Commissione Europea. La gestione commissariale sta lavorando insieme agli uffici dell’Amministrazione Straordinaria del MiSE alla presentazione di una istanza di autorizzazione alla Commissione Europea che descriva le specificità del caso per una possibile deroga ai parametri vigenti.
Attualmente le produzioni continuano ed è prevista la riassunzione di circa 18 unità dal bacino degli addetti ex Wanbao che sono stati licenziati durante la gestione della proprietà cinese.

Le Organizzazioni Sindacali hanno accolto favorevolmente lo scenario prospettato dal Commissario Straordinario che offre concrete prospettive di rilancio e che ha l’obiettivo di restituire al sito bellunese la sua storica centralità nel mercato nazionale tra gli operatori del settore.
Le OO.SS hanno confermato il loro supporto alla implementazione del piano presentato dal Commissario Straordinario.

Il dott. Losego ha confermato il supporto della Regione Veneto a sostenere la realizzazione del piano annunciato dal Commissario Straordinario. A questo fine, nell’ambito delle iniziative che verranno intraprese a supporto del suddetto piano, ha annunciato la convocazione da parte della Regione di un incontro il 7 luglio 2020 con il Commissario Castro e con gli istituti di credito per verificarne il supporto al piano di rilancio con un prestito ponte,

L’ing. Sorial ha concluso l’incontro ringraziando il Commissario Straordinario e tutte le parti per la fattiva collaborazione e confermando la disponibilità del Ministero dello Sviluppo Economico a lavorare per l’attivazione della Garanzia del Tesoro prevista dalla normativa per le gestioni commissariali e ad offrire inoltre tutto il supporto ad un piano di rilancio per lo stabilimento di Mel.
Il tavolo di confronto ministeriale verrà riconvocato periodicamente per i successivi aggiornamenti.

 



Questa pagina ti è stata utile?

NO