Verbale di riunione Impresa S.p.A.

Il 14 Luglio 2014 presso il Ministero dello Sviluppo Economico, alla presenza della Dr.ssa Silvia Bellato del Mise si è tenuto un incontro riguardante Impresa S.p.A. in A.S. rappresentata dal Commissario Straordinario Prof.ssa Daniela Saitta e dal Dott. Alvaro Tarparelli; erano altresì presenti le OO.SS. FENEAL-UIL, FILCA-CISL, FILLEA-CGIL nazionali, territoriali e le RSA.

Nel corso dell’incontro la Prof.ssa Saitta ha informato i presenti che alle ore 18.00 scadrà il termine per la presentazione delle offerte vincolanti relative ai sub Complessi di Impresa S.p.A. e alle partecipazioni di SAF S.r.l., con esclusione del sub Complesso denominato Quadrilatero.

Le offerte pervenute saranno analizzate nell’immediato, con predisposizione di apposita relazione al Ministero dello Sviluppo Economico .

La Prof.ssa Saitta ha informato che alcune manifestazioni di interesse giunte tardivamente potranno essere prese successivamente in esame nel caso in cui quelle pervenute nei tempi regolari non fossero conformi.

Per quanto riguarda la problematica della ricollocazione del personale della sede la Prof.ssa Saitta ha informato che saranno valutate positivamente le manifestazioni di interesse delle società che dichiareranno la propria disponibilità ad assumere il personale della sede e, che, nell’ambito della definizione dei rapporti con il gruppo Maltauro, è stata ottenuta la disponibilità al trasferimento di due risorse di sede, a parità di condizioni ed a tempo determinato (due anni).

Non appena il Ministero autorizzerà l’avvio delle operazioni di vendita di Dirpa e dell’asset di Saf riguardante il sub Complesso Quadrilatero, si procederà alla raccolta delle manifestazioni di interesse, cui seguirà la raccolta delle offerte vincolanti. 

Nell’ambito delle procedure si valuteranno positivamente quelle manifestazioni che consentano di preservare l’unità del gruppo.

Per ciò che riguarda la procedura Rabbiosi, il Commissario ha informato di aver ripreso i contatti con la Committente per valutare il subentro di altra Società nell’esecuzione dell’opera, previo assorbimento dei lavoratori. 

Con riferimento ai tempi previsti per il soddisfo dei crediti vantati dai lavoratori, il Commissario precisa che il prossimo 16.07.2014 si terranno le udienze tardive di Rabbiosi e Dirpa ed il 17.09.2014 quella di Impresa.

In assenza di elementi ostativi con particolare riferimento all’esito della procedura di gara che si concluderà nel pomeriggio e all’avvio delle operazioni di vendita del sub Complesso Quadrilatero, il Commissario ha anticipato che potrà erogare un acconto sul riparto ai creditori ammessi in prededuzione entro il prossimo 30 Settembre.

Ci si riserva di aggiornarsi successivamente alla scadenza del termine per la presentazione delle offerte vincolanti del subcomplesso Quadrilatero.  



Questa pagina ti è stata utile?

NO