Verbale di riunione - Fiat Termini Imerese

Il giorno 11 Ottobre 2013, si è tenuto presso il Ministero dello Sviluppo Economico un incontro riguardante la vertenza Fiat Termini Imerese. All’incontro presieduto dai Sottosegretari Prof. Claudio De Vincenti e Prof. Carlo dell’Aringa, hanno partecipato l’Assessore alle Attività Produttive della Regione Siciliana, Linda Vancheri, il Sindaco di Termini Imerese Salvatore Burrafato, i parlamentari del territorio, Invitalia, la delegazione di Fiat e le Organizzazioni sindacali nazionali e territoriali di categoria.

Nel corso dell’incontro il Governo ha puntualizzato lo stato di avanzamento dei progetti di reindustrializzazione finalizzati alla creazione di opportunità occupazionali per i lavoratori nella Fiat di Termini Imerese, nonché di quelli dell’indotto ad essa collegati.

In particolare è stato confermato che sono proseguite le verifiche operative per i tre progetti presentanti da primarie imprese nazionali.
La Regione Siciliana ha dato puntuali informazioni sul lavoro in corso per facilitare il rapido avvio della fase attuativa per quanto riguarda le iniziative dalle società “Biogen” ed “M&G”.

Invitalia ha confermato che il progetto relativo al terzo investitore (ricondizionamento del “power-train” di veicoli commerciali ed industriali) è all’esame della parte relativa al Piano industriale e finanziario.

Gli investimenti qui richiamati rappresentano un primo importante impegno per dare prospettive produttive ed occupazionali alla crisi indotta dalla cessione delle attività nello stabilimento Fiat di Termini Imerese.

Nel quadro più generale sarà definito con la presentazione di altre iniziative anticipate anche nei precedenti incontri, soprattutto, con la rimodulazione dell’Accordo di Programma che sarà completata entro la metà del prossimo mese di Novembre.

Alla luce di quanto fin qui richiamato, il Governo valuta positivamente l’Accordo tra le parti per il ricorso alla CIGS in DEROGA, per sei mesi  a partire dal 1 Gennaio 2014.

Una nuova verifica dello stato di avanzamento del processo di reindustrializzazione per Termini Imerese è prevista entro la fine del mese di Novembre 2013.




Questa pagina ti è stata utile?

NO