Verbale di incontro - Burgo

Lunedì 4 febbraio 2013 si è tenuta presso il Ministero dello Sviluppo Economico una riunione relativa al sito di Mantova della Burgo S.p.A..

Alla riunione hanno partecipato rappresentanti della Regione Lombardia, della Provincia di Mantova, del Comune di Mantova, Parlamentati locali, rappresentanti della Burgo SpA unitamente alle segreterie nazionali e provinciali della FISTEL CISL, SLC CGIL, UILCOM UIL ed alle RSU aziendali.

Dopo ampia ed approfondita discussione il MiSE ha formulato la seguente proposta, ed ha chiesto a tutte le Parti presenti alla riunione di fornire nel più breve tempo possibile, e comunque non oltre il prossimo 7 febbraio, le proprie valutazioni e la eventuale adesione:

  1. Si prende atto del percorso di utilizzo degli ammortizzatori sociali definito nel verbale di accordo raggiunto al termine di incontri tra la direzione della Burgo SpA e le OO. SS. di categoria. Tale percorso costituisce la premessa per l’avvio della procedura finalizzata al riconoscimento della cassa integrazione guadagni per crisi aziendale.
  2. Il Ministero dello Sviluppo Economico, preso atto delle ragioni che sono alla base della crisi che interessa in generale il settore cartario ed in particolare lo stabilimento di Mantova, ritiene necessario avviare uno o più confronti con le Parti sociali, allargato ove necessario alle Istituzioni locali, finalizzati all’approfondimento dei seguenti temi nella prospettiva della individuazione di possibili soluzioni:
    • a) Costo dell’energia;
    • b) Costi per l’acquisizione di materia prima;
    • c) Mercato del prodotto finito;
    • d) Possibili diversificazioni di prodotto.
  3. Sui temi sopraindicati saranno attivati appositi incontri presso il Ministero dello Sviluppo Economico che si prevede possano concludersi entro il prossimo mese di aprile. Al termine di tali confronti sarà convocato un apposito tavolo presso il Ministero con l’obiettivo di verificare le eventuali soluzioni individuate.
  4. Il tavolo di confronto potrà comunque essere convocato su richiesta di una delle Parti.



Questa pagina ti è stata utile?

NO