Diagnosi energetiche

Programma per le PMI

Bando 2017

Pubblicato il bando 2017.

 

Bando 2016

Approvati i programmi regionali, presentati in risposta al bando del 4 agosto 2016, per sostenere la realizzazione di diagnosi energetiche nelle PMI.

Hanno risposto 11 regioni per un totale di oltre 8 milioni di euro.

 

Chiarimenti per le imprese

Pubblicato il documento che aggiorna i chiarimenti in materia di diagnosi energetica nelle imprese. Le diagnosi costituiranno un’opportunità per le imprese di individuare i margini di miglioramento negli usi energetici e di intervenire per contenere i consumi, accrescendo il proprio vantaggio competitivo.

 

Certificazione ed accreditamento di ESCO ed esperti in gestione dell’energia

Con decreto interdirettoriale del Ministero dello sviluppo economico e del Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare del 12 maggio, sono stati approvati gli schemi, predisposti da ACCREDIA, di certificazione ed accreditamento per la conformità alle norme tecniche relative alle “Società che forniscono servizi energetici” (ESCO), agli Esperti in Gestione dell’Energia (EGE), ai Sistemi di Gestione dell’Energia (SGE).

Il provvedimento, previsto dal D.Lgs. 102/2014 di recepimento della Direttiva sull’efficienza energetica, rappresenta un passo in avanti per la qualificazione dei soggetti che operano in campo energetico.

 

 

Scadenza per l’esecuzione della diagnosi energetica per le imprese a forte consumo di energia di cui al d.m. 21 dicembre 2017 iscritte per la prima volta nell’elenco CSEA per l’anno 2018

Con decreto del Ministero dello sviluppo economico del 21 dicembre 2017 recante “Disposizioni in materia di riduzione delle tariffe a copertura degli oneri generali di sistema per imprese energivore”, è stato riordinato il sistema delle agevolazioni per le imprese a forte consumo di energia elettrica.

Le imprese energivore di cui al predetto decreto, che risultano iscritte per la prima volta nell’elenco istituito presso la Cassa per i servizi energetici e ambientali per l’anno 2018, sono tenute ad effettuare la diagnosi energetica di cui all’articolo 8, d.lgs. n. 102/2014, entro il 5 dicembre 2019.

Per le altre imprese energivore, che risultano iscritte negli elenchi relativi agli anni precedenti al 2018, trova applicazione quanto già precisato al punto “1.2 Quando l’impresa è qualificabile come impresa a forte consumo di energia ai fini dell’applicazione dell’obbligo di diagnosi?” dei CHIARIMENTI IN MATERIA DI DIAGNOSI ENERGETICA NELLE IMPRESE così come pubblicati in data 14 novembre 2016.

 

Scadenza per l’esecuzione della diagnosi energetica per le imprese a forte consumo di energia

Per le imprese a forte consumo di energia, iscritte nell’elenco istituito presso la Cassa per i servizi energetici e ambientali (CSEA), relativo all’anno 2015, pubblicato il 16 giugno 2017, il termine ultimo per l’esecuzione della diagnosi energetica di cui all’articolo 8, comma 3, del d.lgs. n. 102/2014, è il 5 dicembre 2017.
Per quanto riguarda invece le imprese a forte consumo di energia ricomprese nei successivi aggiornamenti del predetto elenco CSEA (sempre relativi all’anno 2015), ma pubblicati in data successiva al 16 giugno 2017, il termine ultimo per l’esecuzione della diagnosi energetica di cui all’articolo 8, comma 3, del d.lgs. n. 102/2014, è il 5 dicembre 2018.

 

Nota: se stai cercando informazioni sulla certificazione energetica degli edifici consulta la sezione dedicata.

Ultimo aggiornamento: 18 dicembre 2018



Was this page helpful?

Yes NO