Decreto ministeriale 22 dicembre 2016 - Autocertificazione incubatori

Il decreto ministeriale,  pubblicato sulla Gazzetta ufficiale del 20 gennaio 2017, aggiorna i requisiti di accesso alla sezione speciale del Registro delle Imprese dedicata agli incubatori certificati, disciplina introdotta dall’art. 25, comma 5 del decreto-legge 18 ottobre 2012, n. 179.

Il decreto sostituisce il precedente datato 22 febbraio 2013: come previsto dalla norma, i requisiti minimi previsti per la qualifica di incubatore certificato sono stati adeguati alla luce delle evidenze empiriche osservate nei quattro anni di vigenza del regime speciale.

Testo del decreto

Per ulteriori informazioni:
Startup innovative e incubatori certificati
Casella di posta informativa: startup@mise.gov.it

 



Questa pagina ti è stata utile?

NO