Magazzini generali

In questa sezione si possono consultare le segnalazioni di inizio di attività (SCIA) per i magazzini generali. In particolare, Il Ministero si occupa degli accertamenti e delle verifiche riguardo l’apertura, modificazione, ampliamento ed esercizio dei magazzini generali, soggetti alla segnalazione certificata di inizio attività (SCIA).

Il decreto legislativo 6 agosto 2012 n. 147, recante disposizioni integrative e correttive del d.lgs. 26 marzo 2010, n. 59, all’art. 18, comma 1, introduce semplificazioni nel procedimento amministrativo  per l’apertura, modificazione, ampliamento ed esercizio di un magazzino generale, modificando il RDL 2290/1926 e il regolamento di esecuzione RD n. 126/1927. La nuova disciplina stabilisce che tali attività sono soggette a SCIA e, pertanto l’amministrazione non adotta più decreti di autorizzazione all’esercizio di un magazzino generale, ma è tenuta, ai sensi dell’art. 2 del RDL 2290/26, come modificato dal citato art. 18 del d.lgs. 147/2012, a ricevere le SCIA presentate dalle imprese interessate. La pubblicazione sul sito di comunicati riguardo le SCIA pervenute è disposta ai sensi dell’art. 32 della legge 18 giugno 2009, n. 69.

La circolare del 22 dicembre 2015 n. 3684/C approva la modulistica per inizio attività, modifica e cessazione dei magazzini generali.

 

Modello SCIA sezione MiSE

Modulistica per la presentazione delle segnalazioni certificate di inzio, modifica, cessazione dell’attività dei magazzini generali e per la determinazione dei depositi cauzionali (pdf)

 

Lista delle segnalazioni e dei chiarimenti

Magazzini Generali – Frigodocks s.p.a. con sede in Campogalliano, Piazzale delle Nazioni – SCIA 03/10/2016 – Svincolo cauzione

MAGAZZINI GENERALI FRIGODOCKS S.P.A. -  SVINCOLO CAUZIONE

            Roma,  8  giugno 2017
Ai sensi e per gli effetti di quanto previsto dall’art.80 quinquies, del d.lgs. n. 59/2010, che disciplina l’attività di apertura, modificazione, ampliamento ed esercizio di un magazzino generale, è perfezionato dal 17.5.2017, il procedimento relativo allo svincolo della cauzione prestata dalla Frigodocks s.p.a.  incorporata dalla Modena Terminal s.r.l. con sede in Campogalliano, Piazzale delle Nazioni, 14, a favore del Ministero per lo sviluppo economico ed a garanzia delle obbligazioni assunte in dipendenza dell’esercizio dell’attività di magazzino generale, per l’importo di euro 25.822,85 con fidejussione bancaria n.2015011296 emessa da Banca Sella spa – Agenzia Modena 3.                                                          
 

Circolare 3693/C (20 settembre 2016, prot. 293717)

Attività di gestione di magazzini generali – R.d.l. 1.7.1926, n.2290 e R.d. 16.1.1927, n.126 - determinazione dell’ammontare della cauzione prevista  dall’art.2 del R.d. 16.1.1927, n.126, come da ultimo sostituito dal comma 1 dell’art.1 del d.P.R. 9 luglio 2010, n.137 – Indicazioni in merito allo svolgimento dell’attività ispettiva.

Circolare