Contributi alle emittenti televisive locali


Ogni anno il Ministero dello Sviluppo Economico emana uno specifico Bando concernente le norme per la concessione dei contributi statali alle emittenti televisive locali previsti dalla Legge 448/1998.

Il Bando è emanato sulla base del Decreto ministeriale 292/2004 "Regolamento recante nuove norme per la concessione alle emittenti televisive locali dei benefici previsti dall'articolo 45, comma 3, della Legge 23 dicembre 1998, n. 448, e successive modifiche e integrazioni" (Gazzetta Ufficiale n.285 del 4 dicembre 2004).

Le domande vanno inoltrate ai Co.Re.Com competenti per territorio che hanno il compito di approvare le graduatorie regionali; prendendone atto, il Ministero effettua un riparto tra le regioni dello stanziamento annuale, base per individuare i contributi spettanti ai singoli beneficiari.

Anche per i contributi 2015 i fondi stanziati sull’apposito capitolo di spesa sono stati suddivisi in due piani gestionali di pagamento.

 
Allegati
 
 
 Ultimo aggiornamento: 24 marzo 2017

 




Questa pagina ti è stata utile?

NO