Cos'è il servizio universale

 

Il servizio universale è un insieme minimo di servizi di determinata qualità disponibile a tutti gli utenti sul territorio nazionale, a prescindere dalla loro ubicazione geografica, a un prezzo accessibile.

Il servizio universale comprende:

  • Connessione in postazione fissa alla rete telefonica pubblica e accesso ai servizi telefonici in postazione fissa per effettuare e ricevere chiamate telefoniche locali, nazionali ed internazionali, facsimile e trasmissione di dati e per consentire un efficace accesso ad Internet
  • Elenco telefonico completo relativo alla rete urbana di appartenenza, aggiornato a scadenze regolari ed almeno una volta l'anno, e servizio completo di consultazione degli elenchi
  • Telefoni pubblici a pagamento e loro accessibilità per gli utenti disabili
  • Sono previste misure speciali per l'accesso ai servizi telefonici per gli utenti disabili e per i consumatori a basso reddito o con esigenze sociali particolari.

La società Telecom Italia è incaricata di fornire il servizio universale. Il contenuto del servizio universale è esaminato periodicamente dalla Commissione Europea nell'ambito del Comitato delle Comunicazioni (CoCom).

Modello per denunciare le violazioni da parte degli operatori alle norme del settore di comunicazione elettronica



Questa pagina ti è stata utile?

NO