Trasmissioni radiofoniche terrestri in tecnica digitale - Fornitore di servizi di media audiovisivi

Il Ministero dello Sviluppo Economico rende disponibile l’elenco aggiornato dei soggetti abilitati all’attività di fornitore di contenuti di programmi radiofonici su frequenze terrestri in tecnica digitale.

L’autorizzazione è rilasciata ai sensi dell’art. 3, commi 8 e 12 del Regolamento dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, recante la nuova disciplina della fase di avvio delle trasmissioni radiofoniche terrestri in tecnica digitale - Allegato A della delibera 664/09/CONS, pubblicata in Gazzetta Ufficiale n. 298 del 23/12/2009 - dove vengono disciplinati modalità e criteri relativi al rilascio o al diniego dell’autorizzazione.

I soggetti che, pur avendo presentato la domanda, non hanno ricevuto comunicazione dal Ministero, possono contattare la Divisione V della Direzione Generale per i Servizi di Comunicazione Elettronica, di Radiodiffusione e Postali.

Allegati


Dirigente: Dr. Giovanni Gagliano
Viale America, 201 00144 ROMA (RM)
tel. (+39) 06 5444.7766.
fax (+39) 06 5444.0443
e.mail:  giovanni.gagliano@mise.gov.it

Ultimo aggiornamento: 8 febbraio 2016




Questa pagina ti è stata utile?

NO