Accesso al mercato e barriere commerciali

Il Ministero dello Sviluppo Economico per supportare l’internazionalizzazione delle imprese, in particolare delle piccole e medie imprese, intende consentire agli operatori di conoscere i risultati delle attività di monitoraggio svolte a livello internazionale, oltre a poter segnalare eventuali nuovi ostacoli incontrati nella sua attività direttamente al Registro UE dei reclami.

A tal fine il Ministero ha costituito una unità specificamente dedicata all’accesso al mercato nei paesi terzi per i prodotti italiani (UAMPI) che collaborerà con la Commissione Europea al monitoraggio antiprotezionismo

Si tratta di strumenti che si aggiungono a quelli comunitari già presenti dallo scorso anno (la Banca Dati Accesso al Mercato ed il Registro Comunitario dei Reclami sulle barriere commerciali).

- Comunicato per gli operatori del 27 giugno 2018: Rapporto Annuale sulle Barriere Commerciali per il 2017.

Comunicato per gli operatori del 04 giugno 2018: Regole di Origine a seguito di Accordi Bilaterali con i Paesi Terzi.

Da oggi gli Operatori possono:

Conoscere:

  • la nuova iniziativa antiprotezionismo del MISE
  • la strategia europea per l'Accesso al Mercato

Segnalare: 

  • le barriere protezionistiche al MISE
  • al Registro reclami della UE

Consultare:   

  • la Banca Dati UE - Market access

Leggere:   

  • i report sulle barriere protezionistiche

 


Questa pagina ti è stata utile?

NO