Indicatore di tempestività dei pagamenti

Ultimo aggiornamento: 11 luglio 2017

L’indicatore di tempestività dei pagamenti, è calcolato come la somma, per ciascuna fattura emessa a titolo di corrispettivo di una transazione commerciale, dei giorni effettivi intercorrenti tra la data di scadenza della fattura o richiesta equivalente di pagamento e la data di pagamento ai fornitori moltiplicata per l’importo dovuto, rapportata alla somma degli importi pagati nel periodo di riferimento.

 

Anno 2017

L’indice del primo trimestre è: 20,32

L’indice del secondo trimestre è: 23,14

 

Anno 2016

Il tempo medio di pagamento delle fatture per forniture di beni e servizi per l’anno è pari a 29,37 così suddiviso:

L'indice del primo trimestre è: 33,71

L'indice del secondo trimestre è:

  • 130, 96 (comprensivo delle fatture afferenti a pagamenti in conto terzi)
  • 12,81 (relativo alle sole fatture commerciali del Ministero)

L'indice del terzo trimestre è: 35,46

L'indice del 4° trimestre è: 46,77

Anno 2015

Il tempo medio di pagamento delle fatture per forniture di beni e servizi  per l’anno è pari a 125,6 così suddiviso:

L'indice del primo trimestre è: 37,75
L'indice del secondo trimestre è: 136,798992082814
L'indice del terzo trimestre è: 110,726135467952
L'indice del quarto trimestre è: 140,8425127

L’indice complessivo delle fatture commerciali del Ministero è  25,69  


 

Archivio

Esercizio finanziario 2014

Il tempo medio di pagamento delle fatture per forniture di beni e servizi è di 51,95 così suddiviso:

Indice sul trimestre (in giorni) Indice sull'anno (in giorni)

2014

Trim1                       60,50                            17,75
Trim2                       55,27                              7,15
Trim3                       49,27                              5,60
Trim4                       46,26                            21,45

Totale complessivo 51,95



Questa pagina ti è stata utile?

NO