Comunicato – Emissione di un francobollo commemorativo di Padre Angelo Secchi, nel bicentenario della nascita

Giovedì, 21 Giugno 2018

Il Ministero emette il 28 giugno 2018 un francobollo commemorativo di Padre Angelo Secchi, nel bicentenario della nascita, relativo al valore della tariffa B.

Il francobollo è stampato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., in rotocalcografia, su carta bianca, patinata neutra, autoadesiva, non fluorescente; grammatura: 90 g/mq; supporto: carta bianca, autoadesiva Kraft monosiliconata da 80 g/mq; adesivo: tipo acrilico ad acqua, distribuito in quantità di 20 g/mq (secco); formato carta: 48 x 40 mm; formato stampa: 44 x 36 mm; formato tracciatura: 54 x 47 mm; dentellatura: 11 effettuata con fustellatura; colori: sei; tiratura: quattrocentomila esemplari.

Bozzettista: Cristina Bruscaglia.

La vignetta raffigura un ritratto di Padre Angelo Secchi in evidenza su un particolare dell’interno dell’Osservatorio Astrofisico del Collegio Romano in cui fece installare il telescopio rifrattore Merz; in alto, è delimitato dalla rappresentazione di un’eclissi solare e da un disegno degli spettri stellari su cui fu basata la classificazione elaborata dallo scienziato.

Completano il francobollo la leggenda “PADRE ANGELO SECCHI 1818 - 1878”, la scritta “ITALIA” e l’indicazione tariffaria “B”.

Foglio: ventotto esemplari.

Francobollo Padre Secchi


Ufficio competente


Questa pagina ti è stata utile?

NO